Settore Giovanile

Il vivaio giallonero tra presente e futuro

La prima stagione completa dopo le due annate funestate dalla pandemia sta facendo registrare notevolti soddisfazioni in casa Comano Terme Fiavé. Il settore giovanile giallonero, infatti, ha toccato la ragguardevole cifra di 170 ragazzi coinvolti, numero che assume una certa importanza se si considera il ristretto bacino d'utenza delle Giudicarie. Ben 15 elementi (tra i quali 7 ragazzi nati dal 2004 al 2006) cresciuti nel vivaio gestito in sinergia con il Calcio Bleggio fanno parte dell'organico della squadra di Eccellenza, segnale incoraggiante per una società che sempre più vuole puntare sulle risorse locali.

Il gruppo under 17 del Comano Terme Fiavé
Il gruppo under 17 del Comano Terme Fiavé

"Da noi tutte le squadre hanno due allenatori qualificati e un preparatore atletico - racconta Gianni Ferrari, responsabile tecnico del settore giovanile - perché siamo dell'idea che un solo tecnico non può seguire 20 ragazzi. Penso che negli anni il vivaio sia cresciuto a vista d'occhio, anche se il Covid ci ha messo in difficoltà per vari aspetti burocratici, risolti con grande dedizione dalla segretaria Renata Ehrsam e dal responsabile organizzativo Angelo Fiorini".

Passando al calcio giocato, come sta andando?
"Una cosa che tutti hanno notato è questa: le nostre squadre provano a giocare un certo tipo di calcio, prima ancora che a raggiungere il risultato. Peccato per gli accessi solo sfiorati ai campionati élite: l'attuale formula prevede gironcini di qualificazione che si svolgono quando le nostre squadre devono ancora amalgamarsi, mentre alcuni avversari hanno già la formazione pronta dalla stagione precedente avendo una squadra per annata. Poi negli ultimi anni ci toccano spesso le forti compagini cittadine, speriamo la musica cambi nei prossimi anni".

E per il futuro?
"Per il futuro cerchiamo allenatori! Non è una battuta, ma per continuare a migliorare vogliamo allargare il nostro staff tecnico, sempre all'insegna della qualità. Quindi chi vuole entrare nella nostra famiglia è ben accetto, ci troveremo a fare due chiacchiere e se le visioni sportive coincidono sarà facile trovare l'accordo per un futuro di soddisfazioni reciproche e di ulteriore crescita dei nostri ragazzi".

Gli allenatori interessati possono contattare Renata al 333.9594598 per fissare un appuntamento con i vertici del settore giovanile del Comano Terme Fiavé.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Cerca nelle news

Eccellenza

Eccellenza: Campionato regionale
SquadraPGVNP
Virtus Bolzano76342374
St. Georgen71342185
Lana62341888
Termeno62341888
Bozner543415910
Lavis543415910
Comano Terme Fiavé4934131011
Maia Alta483413912
Brixen4534111211
St. Pauls423411914
ViPo Trento423411914
Stegona423411914
Arco 1895403491312
Mori S. Stefano393410915
Anaune Val di Non383491114
Dro Alto Garda253441317
Rotaliana233441119
Gardolo22346424