Varie

Al Comano Cattoni Holiday la classica cena di fine anno

Si è tenuta nella consueta cornice del Comano Cattoni Holiday di Ponte Arche la classica cena natalizia del Comano Terme Fiavé. Oltre che un'occasione per scambiarsi gli auguri in vista delle imminenti festività, la cena è stata anche un momento per fare il punto sulla prima parte di stagione.

Il presidente giallonero Fabio Poletti
Il presidente giallonero Fabio Poletti

"La soddisfazione è grande - le parole del presidente giallonero Fabio Poletti - perché al di là dei risultati positivi nel campionato di Eccellenza, la nostra prima squadra è formata da un grande gruppo molto unito anche fuori dal campo, fattore che poi si traduce anche in prestazioni sul campo, con ogni componente in grado di dare il massimo, come si è notato quando nonostante le assenze sono arrivati punti importanti. Non dimentichiamoci poi dei tanti giovani che fanno parte della nostra società, dai 160 ragazzi del vivaio agli under della prima squadra: non a caso, la partita più bella per noi del direttivo è stata la vittoria con il Lavis, quando abbiamo chiuso i 90' con quattro 2004 in campo".

Il presidente Poletti ha poi speso doverosi elogi anche per chi si impegna fuori dal campo: "Da qualche anno ormai siamo coinvolti nei Mercatini di Rango: un grande grazie in questo senso va a Ezio e Giorgio, i due cardini del nostro stand dove operano tanti volontari".

Il mister giallonero Luca Celia
Il mister giallonero Luca Celia

La parola è poi passata a mister Luca Celia: "I meriti di un'ottima andata (chiusa al quarto posto a quota 28 punti, ndr) sono da dividere tra tutti, da chi gioca a chi lavora dietro le quinte anche per le cene del venerdì che ci aiutano a fare gruppo. Nel girone di ritorno vogliamo almeno replicare le prestazioni dell’andata, sono sicuro che con questo gruppo ci toglieremo delle soddisfazioni". Un gruppo che a gennaio ripartirà senza Mattia Dallapè, che ha ringraziato per l'ottima accoglienza nello spogliatoio giallonero e che per il ritorno ha scelto altre strade.

Il saluto della comunità giudicariese l'ha infine portato Fabio Zambotti, sindaco di Comano Terme: "Per noi è un onore avere una squadra così importante sul nostro territorio. Io non sono un intenditore, ma quando accendo la televisione e sempre più spesso sento i risultati positivi del Comano Fiavé, non posso che essere contento".

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Cerca nelle news

Eccellenza