Eccellenza

Raveane e Sottovia stendono il Maia Alta, gialloneri secondi

La vittoria delle prime volte. Il quarto successo consecutivo del Comano Terme Fiavé è infatti griffato da goleador inattesi, alle prime firme in Eccellenza. A cadere sotto i colpi gialloneri è stavolta il Maia Alta, una delle più serie candidate alla vetta nel massimo campionato regionale. Invece nelle parti altissime della classifica c'è ora la truppa di mister Luca Celia, seconda a 4 lunghezze dalla capolista Virtus Bolzano e soprattutto con 8 punti di margine sulla zona calda.

In avvio di partita Gabriel Calzà ha parato un calcio di rigore
In avvio di partita Gabriel Calzà ha parato un calcio di rigore

Eppure l'inizio della partita non sembrava promettere bene ai colori gialloneri. Un fallo su Capobianco dopo un quarto d'ora ha portato sul dischetto Clementi, che si è però fatto intercettare il rigore da Gabriel Calzà. Poco dopo i meranesi sono poi passati in vantaggio con Bacher, bravo nel farsi trovare al posto giusto al momento giusto. I termali hanno però avuto il merito di non disunirsi, alzando il proprio baricentro e costruendo occasioni in serie. Così al 39' è arrivato il meritato pareggio di Matteo Raveane: il tocco vincente del difensore bellunese ha così mandato le squadre negli spogliatoi sull'1-1.

Ad inizio ripresa mister Celia ha gettato nella mischia Mirco Sottovia, al debutto stagionale, e il 17enne del Banale ha subito ripagato la fiducia con un gran gol dal limite dell'area. Nei minuti successivi più volte i giudicariesi hanno avuto l'occasione per chiudere la contesa, ma hanno dovuto soffrire sino alla fine con Calzà che in altre due circostanze si è rivelato decisivo.

Comano Terme Fiavé - Maia Alta 2-1
RETI: 19’ pt Bacher (MA), 39’ pt Raveane (CF), 2’ st Sottovia (CF)
COMANO TERME FIAVÉ: Calzà, Raveane (26’ st Carli), Festini Cappello (1’ st Sottovia), Caliari, Fusari, Fruner, Hmaidouch (1’ st Ajdarovski, 16’ st Poletti), Pasini, Malfer (13’ st Bosetti), Dalponte, Alouani. All. Celia
MAIA ALTA: Moretti, Höller, Prantl, Malafronte (16’ st Gamper), Tratter, Sonnenburger, Bacher (26’ st Schotter), Luther, Clementi, Capobianco (20' st Raffl), Unterthurner (33’ st Antonelli). All Lomi
ARBITRO: Guerrieri di Bolzano (Dellantonio e Senatore di Bolzano)
NOTE: al 15' pt Calzà (CF) para un rigore a Clementi (MA); ammoniti Alouani, Carli (CF), Tratter, Luther, Clementi (MA)

IL QUADRO COMPLETO DELL'8ª GIORNATA DI ECCELLENZA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,483 sec.

Cerca nelle news

Eccellenza