Eccellenza

I gialloneri si sbloccano e in Coppa mandano ko il Mori

Prima vittoria stagionale per il Comano Terme Fiavé, che nella seconda partita di Coppa Italia batte il Mori Santo Stefano tornando a sperare nella qualificazione. Ora i fari sono puntati sulla sfida tra lagarini e Lavis, prevista il 6 ottobre: per passare come prima del girone, la compagine termale deve sperare in un 1-0 a favore dei moriani, altrimenti il team di Luca Celia potrà comunque ambire al pass come miglior seconda dei tre triangolari.

Eppure la partita delle Rotte era cominciata male per i gialloneri, subito in svantaggio: diagonale di Cescatti e puntuale tap-in di Candio. Al 34' Singh deve dire no alla punizione di Libera, poi salgono in cattedra i padroni di casa. Ad inizio ripresa il pareggio è firmato da Christian Malfer, che mette in rete con una bella rovesciata dopo il cross di Pasini e la sponda di testa di Poletti. Lo stesso Malfer poco dopo e successivamente Raveane sfiorano il bersaglio, poi con l'ingresso di Samir Ajdarovski i giudicariesi spiccano il volo: tra il 21' e il 33' l'ex Cavedine Lasino con un tiro dalla distanza e con un pallonetto griffa una doppietta all'esordio con la maglia giallonera. Il risultato potrebbe assumere altre proporzioni, ma l'altro neoentrato Bosetti non è cinico, con il lagarino Pereira che invece sfrutta una disattenzione difensiva dei padroni di casa per fissare il punteggio sul 3-2.

Christian Malfer con una bella rovesciata ha segnato il primo gol giallonero
Christian Malfer con una bella rovesciata ha segnato il primo gol giallonero

Il tabellino

Comano Terme Fiavé - Mori Santo Stefano 3-2
RETI: 3' pt Candio (M), 4' st Malfer (CF), 21' st e 33' st Ajdarovski (CF), 35' st Pereira (M)
COMANO TERME FIAVÉ: Singh, Albertini (1' st Raveane), Festini Cappello, Fusari, Giovannini, Dallapè (6' st Carli), Poletti (12' st Ajdarovski), Pasini, Malfer, Dalponte (20' st Bosetti), Vultaggio (1' st Hmaidouch). All. Celia
MORI SANTO STEFANO: Carpi, Dal Fiume, Candio, Carotta, Libera, Deimichei (12' st Canali), Pedrotti, Passerini (30' st Pereira), Cerda (12' st Dossi), Marin (37' st Benedetti M.), Cescatti (14' st Benedetti L.). All. Zoller
ARBITRO: Piccoli di Rovereto (Parisi di Rovereto e Gasperini di Trento)
NOTE: ammoniti Dalponte, Singh (CF); Deimichei, Passerini, Candio (M)

La classifica del Triangolare A

Lavis e Comano Terme Fiavé 3, Mori Santo Stefano 0

La prossima partita

Mori Santo Stefano - Lavis (mercoledì 6 ottobre)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Cerca nelle news

Eccellenza