Dalla società
mer 28 mag 2014
Il nuovo allenatore giallonero è Massimiliano Ferrari

Paolo Zasa felice dopo una vittoria: una scena vista tante volte nel triennio appena concluso
Paolo Zasa felice dopo una vittoria: una scena vista tante volte nel triennio appena concluso

Dopo tre anni a dir poco ricchi di soddisfazioni, si separano le strade del Comano Fiavé e di mister Paolo Zasa. Un triennio che rimarrà nella storia giallonera quello che ha visto l'allenatore gardesano al timone: Zasa, spalleggiato dal valente collaboratore Luca Prata, ha condotto la squadra giudicariese dalla Promozione all'Eccellenza al primo anno in giallonero, per poi vincere Coppa Italia Provinciale e Regionale da matricola in Eccellenza, concludendo il campionato 2012/13 al quinto posto, infine ha condotto il Comano Fiavé ai vertici del calcio regionale, con una stagione memorabile che ha visto capitan Adriano Francescotti e compagni assoluti protagonisti dell'Eccellenza. Il Comano Fiavé, per nome del direttore generale Roberto Filippi, ringrazia quindi Paolo Zasa per quanto compiuto con la squadra giallonera, di cui in passato era stato già stimato numero 10 e capitano. Inoltre, porge al mister gardesano il più sincero "in bocca al lupo" per le prossime avventure sportive.

Massimiliano Ferrari, nuovo mister giallonero
Massimiliano Ferrari, nuovo mister giallonero

La società si è quindi mossa per sostituire il mister, un'impresa non semplice vista la pesante eredità lasciata da Zasa. Come tre anni fa, il Comano Fiavé non ha pescato dalla rosa di nomi di allenatori già affermati nei massimi campionati regionali, bensì ha deciso di puntare su un mister emergente, motivato e pieno di entusiasmo. Ecco così che la scelta è caduta su Massimiliano Ferrari, classe '80 lomasino che da giocatore aveva vestito la casacca del Comano, prima di passare alla Virtus Giudicariese e poi intraprendere la carriera di allenatore. Nell'ultima stagione, Massimiliano Ferrari ha guidato il Molveno in Prima Categoria, ed ora è pronto al grande salto in Eccellenza. "Una scelta che la dirigenza ha effettuato per molteplici motivi - spiega il dg giallonero Roberto Filippi - visto che Massimiliano è un giovane del posto, preparato e molto motivato, pronto quindi ad aprire un altro ciclo della storia giallonera. Molti diranno che abbiamo fatto una scommessa, ma siamo convinti di aver scelto la persona giusta per l'ambiente Comano Fiavé".

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,766 sec.
Cerca nelle news

Inserire almeno 4 caratteri

La prima squadra
Eccellenza: Girone regionale
SquadraPGVNP
Virtus Bolzano78302532
San Giorgio63301965
San Paolo513016311
Comano Terme Fiavé473014511
Calciochiese453013611
Arco 1895433011109
Brixen433013413
Lavis413011811
Termeno403012414
Anaune Valle di Non373010713
San Martino363081210
Maia Alta313071013
Naturno30307914
Bozner29307815
Benacense28307716
Valle Aurina24306618