Eccellenza

Il Comano Fiavé centra la prima vittoria stagionale

Domenica memorabile per bomber Alessio Bosetti
Domenica memorabile per bomber Alessio Bosetti

Porta la firma di Alessio Bosetti la prima vittoria stagionale del Comano Fiavé, che in un importante match interno regola il Gardolo. Nel 3 a 1, decisiva la tripletta del numero 9 giallonero, con la classifica dell'Eccellenza che ora si fa più serena, per quel che può valere la graduatoria a 30 giornate dal termine del campionato.

I termali partono alla grande e Bosetti dimostra subito di essere in giornata di grazia, quando dopo appena 2' batte Di Meo finalizzando al meglio un passaggio in profondità. Sul sintetico delle Rotte i padroni di casa mantengono il controllo della situazione, con Bosetti che poi si trasforma in assist-man, ma Gjoni non riesce a sfruttare il suggerimento. Poco dopo è Ferrai (traversa) a far tremare capitan Thomas Lorenzi, con i gialloneri che prima del riposo mugugnano per un episodio dubbio in area ospite.

A inizio ripresa è impreciso Dalponte, così al 20' ci vuole un super Lorenzi per chiudere lo specchio a Dalfovo. La punta trentina si riscatta al 23' mettendo in rete dopo il palo di Mici su punizione, siglando così il momentaneo pari. La truppa di Luca Celia si riaffida così a Bosetti, che dopo appena sei minuti getta la sfera nel sacco dal limite dell'area. Gli ospiti non trovano la forza per reagire, così al 40' d'opportunismo il bomber giallonero gonfia la rete portandosi a casa il pallone dopo una giornata memorabile.

Il tabellino

Comano Terme Fiavé - Gardolo 3-1
RETI: 2' pt, 29' st e 40' st Bosetti (CF), 23' st Dalfovo (G)
COMANO TERME FIAVÉ: Lorenzi, Fusari, Colavero (19' st Litterini), Caliari, Fruner, Raveane, Poletti, Hmaidouch H. (40' st Hmaidouch B.), Bosetti, Dalponte (27' st Orsini), Gjoni (38' st Zambanini). All. Celia
GARDOLO: Di Meo, Cadonna (1' st Telch), Girardi, Zuccatti (10' st Grassi), Bazzoli (15' st Alouani), Mici, Qela (27' st Bertolini), Dalfovo, Vitti, Islami, Ferrai (38' st Cetto). All. Laratta
ARBITRO: Santinelli di Bergamo (Giannone di Arco Riva e Carpentari di Trento)
NOTE: ammoniti Mici, Qela, Dalfovo, Vitti (G)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,188 sec.

Cerca nelle news

La prima squadra