Eccellenza
dom 22 apr 2018
Nel nome di Jacopo, il Comano Fiavé compie l'impresa

Il toccante minuto di silenzio prima della partita
Il toccante minuto di silenzio prima della partita

Difficile avventurarsi in pure cronache sportive in una giornata come quella di oggi. Alla vigilia si parlava di un Comano Fiavé tranquillo in classifica, ma segnato nel cuore dalla prematura scomparsa di Jacopo Reversi, ex portiere giallonero (con tanto di vittoria del campionato di Promozione nel 2009/10) e soprattutto grande amico di tutta la famiglia della società presieduta da Sergio Gosetti. Ebbene - dopo il minuto di silenzio al quale hanno partecipato anche i "cugini" del Calcio Bleggio, tanti amici ed Erika, la moglie di Jacopo - i ragazzi di Luca Celia sono stati capaci di mettere fine alla striscia utile della Virtus Bolzano che durava da ben 21 partite.

Un successo per 1 a 0 (firmato dal giovane Simone Nicolini, a segno nella ripresa) il cui significato va al di là dei tre punti: se è vero che i bolzanini erano già certi della vittoria del campionato, è altrettanto vero che i giudicariesi si sono resi protagonisti di una prova tutto cuore contro una corazzata che certo non ci stava a perdere. Il tutto con Mattia Serafini, coscritto e amico del cuore di Jacopo, che in un momento speciale ha sfoderato una prova sontuosa, con la solita grinta che ha trovato un alleato in più in quella motivazione interiore che ha spinto tutta la squadra, a cominciare da capitan Thomas Lorenzi (imbattuto contro l'attacco più forte del campionato) proseguendo fino ai più giovani. Grazie ragazzi.

Il tabellino



Comano Terme Fiavé - Virtus Bolzano 1-0
RETE: 19' st Nicolini (CF)
COMANO TERME FIAVÉ: Lorenzi, Fusari, Ciurletti, Caliari, Giovannini, Litterini (12' st Ambrosi), Poletti (36' st Bosetti), Serafini (46' st Rigotti), Burlon, Lorenzi, Nicolini (45' st Rocca) All. Celia
VIRTUS BOLZANO: Tenderini, Danieli, Al Salih (21' st Davi), Mørck, Kiem, Debiasi, Forti (1' st Cremonini, 20' st Matteotti), Bounou, Marini (26' st Kicaj), Majdi (32' st Timpone), Kaptina E.. All. Sebastiani
ARBITRO: Schmid di Rovereto (Giovannini di Rovereto e Morelli di Trento)
NOTE: ammoniti Serafini, Ciurletti, Caliari (CF), Al Salih, Mørck (VB)

Il Comano Fiavé 2009/10 che vinse la Promozione: il quinto da sinistra in alto è Jacopo Reversi
Il Comano Fiavé 2009/10 che vinse la Promozione: il quinto da sinistra in alto è Jacopo Reversi

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.
Cerca nelle news

Inserire almeno 4 caratteri

La prima squadra
Eccellenza: Girone regionale
SquadraPGVNP
Dro Alto Garda2712831
Lavis2612822
Rotaliana2412732
Brixen2012624
San Paolo2012552
Arco 18951912543
Maia Alta1912615
San Martino Moso1912543
Termeno1712525
Lana1712525
ViPo Trento1612372
Comano Fiavé1412426
Calciochiese912237
Anaune812156
Naturno712147
Appiano1120111