Eccellenza
dom 29 ott 2017
Il Comano Fiavé lotta fino al 90', poi crolla e perde 4 a 1

Mattia Serafini, autore del momentaneo 1-1
Mattia Serafini, autore del momentaneo 1-1

Se in un periodo già avaro di soddisfazioni, pure la fortuna e qualche decisione arbitrale non arridono, il risultato non può che essere negativo. Accade così che il Comano Fiavé combatte e crea occasioni, ma a vincere - addirittura per 4 a 1 - è il Lavis. Gialloneri sempre più in crisi, quindi, con i due match casalinghi con Benacense (mercoledì) e San Martino (domenica) che si preannunciano di importanza vitale per non complicare ulteriormente la classifica di Eccellenza.

Al "Mario Lona" un solo sussulto nel primo tempo. Si tratta del vantaggio rossoblù, arrivato su un rigore causato da Ambrosi (fallo su Condini) e trasformato dall'ex di turno Donati. La ripresa si apre con il pareggio termale firmato da Mattia Serafini, ma pochi istanti dopo ripassano i lavisano, ancora su penalty: stavolta nasce tutto da un tiro di Gorla respinto con un braccio da Marocchi, episodio che nonostante la posizione ravvicinata del difensore ospite rispetto alla punta di casa convince Kovacevic ad indicare nuovamente il dischetto, dal quale Loyola spiazza capitan Thomas Lorenzi. Il Comano Fiavé non si dà per vinto ma la dea bendata volta le spalle ai ragazzi di Luca Celia: Poletti strozza per due volte l'urlo in gola, vedendo i propri tiri ribattuti al 16' dalla traversa, al 41' dal secondo palo. Il pareggio rimane così un'illusione, anzi dopo l'espulsione di Ambrosi nel recupero Raffaelli su punizione e Condini dalla distanza concretizzano due ripartenze lavisane sigillando un poco generoso 4-1.

Il tabellino



Lavis - Comano Terme Fiavé 4-1
RETI: 34' pt rig. Donati (L), 4' st Serafini (C), 6' st rig. Loyola (L), 46' st Raffaelli (L), 50' st Condini (L)
LAVIS: Eccher, Dauriz, Maran (22' st Marchi), Condini, Gretter, Coppi, Savoi (36' st Barzan), Loyola, Gorla (39' st Moser), Donati, Raffaelli. All. Bandera
COMANO TERME FIAVÉ: Lorenzi T., Marocchi (40' st Rigotti), Giovannini (33' pt Caliari), Rocca (1' st Nicolini), Fusari, Ambrosi, Bosetti (1' st Poletti), Serafini, Burlon, Lorenzi F., Ciurletti. All. Celia
ARBITRO: Kovacevic di Arco Riva (Mechilli di Trento e Stefani di Arco Riva)
NOTE: espulso al 41' st Ambrosi (CF) per proteste; ammoniti Loyola, Eccher (L), Bosetti, Nicolini, Ciurletti, Caliari e Poletti (CF)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,156 sec.
Cerca nelle news

Inserire almeno 4 caratteri