Eccellenza
sab 22 lug 2017
Un Comano Fiavé giovane per la stagione del Celia-bis

La classica serata di presentazione al Comano Cattoni Holiday ha aperto venerdì la stagione 2017/18 del Comano Terme Fiavé. La società delle Giudicarie Esteriori, nata nel 1997 dalla storica fusione tra Us Comano Terme e Us Fiavé, ha superato brillantemente i vent'anni di vita e, a due decenni di distanza da quella felice intuizione dei dirigenti delle due storiche rivali, si può dire che i progetti architettati a fine secondo millennio si stiano realizzando sempre più compiutamente.

Il capitano Thomas Lorenzi, da sempre in giallonero
Il capitano Thomas Lorenzi, da sempre in giallonero

I gialloneri si stanno preparando al diciassettesimo campionato di Eccellenza (solamente in quattro occasioni il sodalizio è stato costretto al "purgatorio" della Promozione), massima divisione regionale che è un vero e proprio lusso per una realtà di periferia. Il tutto con un organico sempre più autoctono grazie ad un costante lavoro nel settore giovanile. E proprio i risultati del vivaio sono stati ricordati nel discorso del presidente Sergio Gosetti, che ha invitato tutti gli atleti a perseguire ideali come lealtà, rispetto e senso di appartenenza. "Mantenere la prima squadra in Eccellenza sarebbe un'ambizione inutile se non fosse un riferimento per tutto il movimento - ha spiegato Gosetti - e per il Comano Fiavé è un orgoglio coprire tutte le categorie, calcio a cinque compreso".

Passando agli innesti estivi, da sottolineare gli arrivi degli attaccanti John Burlon (dalla ViPo Trento) e Simone Nicolini (classe '99 del Pieve di Bono e reduce da un'esperienza al Dro), oltre alle tante promozioni dal settore giovanile e all'inserimento di Giovanni Rocca e Hassan Hmaidouch dai "cugini" del Calcio Bleggio. La notizia più lieta è però quella dell'acquisizione a titolo definitivo di Matteo Fusari e Massimiliano Caliari, giovani classe 1997 e 1998 della Valle che però erano di proprietà dell'Fc Südtirol. "Si tratta del Comano Fiavé più giovane della storia", ha affermato il direttore generale Roberto Filippi, affiancato dai direttori sportivi Beniamino Caliari e Adriano Francescotti nella costituzione della nuova rosa.

Il confermatissimo mister giallonero Luca Celia
Il confermatissimo mister giallonero Luca Celia

"Non dobbiamo pensare all'ottima stagione passata (sesto posto e finale provinciale di Coppa Italia, ndr), ma ripartire determinati guardando avanti - ha sentenziato subito il confermatissimo mister Luca Celia - anche se quest'anno parto con il vantaggio di avere un gruppo piuttosto collaudato. Dopo la mia riconferma, ho chiesto espressamente di mantenere l'ossatura della squadra dopo quanto dimostrato calcisticamente e umanamente dai giocatori".

Infine Daniel Sansoni, responsabile del settore giovanile, ha ricordato come juniores (affidati a Nicola Chiappani), allievi (confermato Walter Merli) e giovanissimi disputeranno i campionati élite. "Si punterà con ancora maggiore convinzione alla qualità del lavoro" ha spiegato Sansoni.

Tornando alla prima squadra, gli allenamenti prenderanno il via lunedì 24 luglio al Centro sportivo Rotte. Mercoledì 26 alle 19 l'affascinante amichevole con la Primavera della Juventus a San Lorenzo in Banale, sede del ritiro bianconero, poi sabato 5 agosto il classico appuntamento con il Memorial Armando Calliari: dalle 19 alle Rotte si sfideranno Comano Fiavé, Condinese e Cavedine Lasino per onorare la memoria dello storico dirigente fiavetano.

La rosa del Comano Fiavé 2017/18


Portieri: Bruno Chiappani (2000, dal Valrendena), Thomas Lorenzi (1985), Sebastiano Rossi (1998)
Difensori: Eros Ambrosi (1987), Davide Berasi (2000, dal settore giovanile), Michele Ciurletti (1985), Matteo Fusari (1997), Massimo Giovannini (1992), Matteo Litterini (1990), Christian Schönsberg (1998)
Centrocampisti: Andrea Antolini (1999, dal settore giovanile), Massimiliano Caliari (1998), Amin Chahizzamane (2000, dal settore giovanile), Othman Chahizzamane (1998), Hassan Hmaidouch (1999, dal Calcio Bleggio), Federico Lorenzi (1995), Federico Prati (2000, dal settore giovanile), Giovanni Rocca (1999, dal Calcio Bleggio), Mattia Serafini (1989)
Attaccanti: Alessio Bosetti (1997), John Burlon (1992, dalla ViPo Trento), Xhuliano Gjoni (1999), Mattia Marocchi (1998), Simone Nicolini (1999, dal Dro), Mattia Poletti (1995), Dario Rigotti (1985)

Lo Staff


Allenatore: Luca Celia
Preparatore dei portieri e atletico: Fabrizio Ravagni
Direttori sportivi: Beniamino Caliari e Adriano Francescotti
Direttore generale: Roberto Filippi

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,468 sec.
Cerca nelle news

Inserire almeno 4 caratteri