Eccellenza

Difficile trasferta brissinese per i ragazzi di Celia

Dopo la vittoria infrasettimanale con il Dro Alto Garda, il Comano Terme Fiavé guarda avanti. Ovvero a domenica, quando i gialloneri dovranno affrontare una delle trasferte più difficili della stagione. Capitan Massimiliano Caliari e soci sono infatti attesi dal Brixen, formazione dotata di un grande attacco e seconda in classifica dietro alla Virtus Bolzano. La truppa giudicariese dovrà quindi sfoderare una prova ai limiti della perfezione per provare a portarsi a casa dalla città vescovile qualche punto prezioso per il cammino in Eccellenza.

Il centrocampista giallonero Adel Alouani
Il centrocampista giallonero Adel Alouani

Calcio d'inizio sul sintetico dello Jugendhort domenica alle 15.30, dirigerà il confronto Gabriele Mery di Bolzano, coadiuvato dagli assistenti Davide Leto e Luca Brizzi, pure loro della sezione del capoluogo altoatesino.

I nostri avversari

Il Brixen è una delle compagini con la più lunga militanza nel massimo campionato regionale. Dal 2000 in poi, infatti, i biancazzurri sono sempre stati presenti in Eccellenza. Quest'anno, finora, la compagine allenata da Raffaele Trovato ha raccolto 11 punti, frutto di tre vittorie (con San Giorgio, Rotaliana e Gardolo) e due pareggi (con ViPo Trento e Dro Alto Garda).

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA 6ª GIORNATA DI ECCELLENZA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Cerca nelle news

Eccellenza