Eccellenza

Mercoledì sera alle Rotte arriva il Dro Alto Garda

Messo velocemente in archivio l'agrodolce pareggio di Gabbiolo, il Comano Terme Fiavé si appresta a tornare in campo. Mercoledì sera è infatti previsto il primo turno infrasettimanale del campionato di Eccellenza, con i gialloneri che saranno impegnati tra le mura amiche con il Dro Alto Garda: un match da vincere per i ragazzi di Luca Celia, reduci da due risultati utili consecutivi e vogliosi di risalire ulteriormente la classifica.

Samir Ajdarovski in azione sul campo della ViPo Trento
Samir Ajdarovski in azione sul campo della ViPo Trento

Calcio d'inizio sul sintetico delle Rotte mercoledì alle 20, dirigerà il match Marco Claus della sezione di Trento coadiuvato da Giuliano Gasperini di Trento e Omar Franceschetti di Arco Riva.

La nostra avversaria

Il Dro Alto Garda negli ultimi dieci anni è stata una delle big del calcio trentino. Balzata in Eccellenza per la prima volta nel 2012, ha subito centrato il salto in Serie D, dove ha giocato per un totale di sei stagioni. Quest'anno i gialloverdi sono allenati da Franco Azzolini e finora hanno raccolto 5 punti, frutto di una vittoria (contro la Rotaliana), due pareggi (con ViPo Trento e Brixen) e una sconfitta (con il Gardolo). Ben quattro i gialloneri che in passato hanno vestito la maglia droata, ovvero Samir Ajdarovski, Matteo Fusari, Christian Malfer e Sharin Pasini. Tre invece gli ex di turno ora al Dro Alto Garda: si tratta di Terence Badu, Martino Corradini e Martin Schönsberg.

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA 5ª GIORNATA DI ECCELLENZA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Cerca nelle news

Eccellenza