C5 Serie C1
sab 3 feb 2018
Capolista troppo forte, Comano Fiavé Pub Saloon sconfitto 3-7

Di capitan Stefano Pedrini uno dei gol gialloneri
Di capitan Stefano Pedrini uno dei gol gialloneri

Niente da fare per il Comano Fiavé Pub Saloon nella seconda giornata di ritorno di Serie C1. La capolista del massimo campionato regionale Futsal Atesina si dimostra cinica e compatta, lasciando solo le briciole ai gialloneri, che devono quindi lasciare l'intera posta ai lanciatissimi altoatesini.

Nel primo tempo i ragazzi dell'allenatore-giocatore Luca Pedrini combattono, ma fanno i conti con la perfetta difesa ospite, anche se all'appello manca pure un calcio di rigore per un fallo di mano non ravvisato dalla coppia arbitrale. Al canto loro, i ragazzi di Laives e Bolzano sfruttano al meglio due disattenzioni giudicariesi per chiudere la prima frazione sul 2 a 0 a loro favore. Nella ripresa i padroni di casa non mollano, falliscono anche un rigore con Daniel Rigotti, ma subiscono l'allungo ospite che porta il risultato sullo 0-5. Dopo diversi episodi poco fortunati, i gialloneri cominciano a trovare la via del gol troppo tardi, tanto che gli ospiti mantengono sempre almeno tre reti di margine per poi chiudere sul 3-7. A segno per i termali capitan Stefano Pedrini, Daniele Zambanini e Salvatore Mele: il Comano Fiavé Pub Saloon esce dal campo senza punti, ma con la consapevolezza che con questa determinazione, e magari con qualche disattenzione in meno, la strada verso la salvezza è percorribile.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,344 sec.
Cerca nelle news

Inserire almeno 4 caratteri

La prima squadra
Eccellenza: Girone regionale
SquadraPGVNP
Lavis33151032
Dro Alto Garda3115942
Rotaliana3015933
Brixen2915924
Maia Alta2615825
San Martino Moso2515744
Termeno2415735
ViPo Trento2315582
Lana2315726
San Paolo2115564
Arco 18951915546
Comano Fiavé1715528
Calciochiese1215339
Anaune1115258
Naturno7151410
Appiano1150114