C5 Serie C1
sab 25 feb 2017
Il Comano Fiavé Pub Saloon dilaga in quel di Bolzano

Tre gol per Leonardo Serafini, che sale a 28 reti in campionato
Tre gol per Leonardo Serafini, che sale a 28 reti in campionato

Seconda vittoria filata per il Comano Fiavé Pub Saloon, che con una prova d'autorità ha espugnato il campo della Bolzanese, squadra che precede i gialloneri nella classifica della Serie C1. Una partita quasi mai in discussione quella giocata in via Roen a Bolzano, con i giudicariesi che hanno pagato solamente qualche breve momento opaco, per poi dilagare sul 5 a 12 finale. Se è vero che l'assenza del portiere titolare altoatesino ha in qualche modo reso meno insidioso il match, è altrettanto vero che i ragazzi dell'allenatore-giocatore Luca Pedrini sono stati praticamente perfetti, pressando con costanza e rivelandosi concreti in zona gol.

Pronti-via e i padroni di casa passano in vantaggio. I gialloneri reagiscono subito e con due reti di Elvedin Selami e gli acuti di Daniele Zambanini e Leonardo Serafini si portano in pochi minuti sull'1 a 4. A chiudere la prima frazione ci pensa ancora Daniele Zambanini, con una potente punizione che sigilla l'1 a 5 del riposo.

Ad inizio ripresa due disattenzioni concedono due reti ai bolzanini, ma nel giro di 10' Salvatore Mele (assist di Berti), Serafini (dopo azione personale di Daniele Zambanini) e Mattia Berti (servito da Mele) chiudono di fatto il match. La Bolzanese prova l'arma del portiere di movimento, con Davide Costantini, Mele, Simone Todeschini e Serafini che portano a 12 le reti giallonere, mentre i padroni di casa beffano due volte Emanuele Lorenzetti. Il Comano Fiavé Pub Saloon vola a quota 27 punti, in una tranquilla posizione alle spalle delle "big" del massimo campionato regionale.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.
Cerca nelle news

Inserire almeno 4 caratteri