C5 Serie C1
sab 18 feb 2017
Comano Fiavé Pub Saloon da urlo, Bassa Atesina ko

La doppietta di Salvatore Mele ha aperto la gran serata giallonera
La doppietta di Salvatore Mele ha aperto la gran serata giallonera

Con una partita praticamente perfetta, caratterizzata dalla voglia di lottare su ogni pallone e da una concentrazione ai massimi livelli, il Comano Fiavé Pub Saloon coglie l'ottava vittoria stagionale, mandando ko la Bassa Atesina, compagine tra le più quotate per la corsa alla Serie B. I gialloneri dell'allenatore-giocatore Luca Pedrini riscattano così la pesante sconfitta dell'andata a Laives, consolidando nel contempo l'ottima posizione di metà classifica nell'impegnativo campionato di Serie C1.

Pronti-via e sul parquet di Fiavé è subito botta e risposta: al 5' Salvatore Mele, servito alla perfezione da Serafini, appoggia nel sacco il pallone dell'1 a 0, ma gli ospiti pareggiano prontamente. Tre minuti più tardi la Bassa passa in vantaggio, con i gialloneri che però sono bravi a non mollare nel momento più difficile della serata. Al 22' ancora Mele sfodera un gran gol di destro, riportando il risultato in parità.

Il secondo tempo è quasi un monologo giudicariese, con il portiere ospite che spesso limita i danni per la formazione di Laives e Bronzolo. Al 12' è Leonardo Serafini con una gran botta a firmare il vantaggio, poi al 21' Daniele Zambanini firma il momentaneo 4 a 2. La Bassa non ci sta e accorcia le distanze, ma la paura dura poco in casa termale, visto che al 27' un tiro libero di Serafini chiude di fatto il match, con la rete di Simone Todeschini nel finale a sigillare il 6 a 3 finale. Il Comano Fiavé Pub Saloon, dopo i successi su Bolzanese e Olympia Rovereto, si conferma così squadra "ammazzagrandi", salendo a quota 24 punti nella graduatoria del massimo campionato regionale.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.
Cerca nelle news

Inserire almeno 4 caratteri