Eccellenza
sab 10 dic 2016
La Coppa va al Trento, ma il Comano Fiavé esce a testa altissima

Un'uscita di capitan Thomas Lorenzi
Un'uscita di capitan Thomas Lorenzi

Va al Trento la Coppa Italia provinciale, ma il Comano Fiavé esce a testa altissima tra i convinti applausi della tribuna del "Comunale" di Arco. La finale ha visto i gialloblù prevalere per 2 a 0 grazie ai sigilli di Ferrarese e Brusco nella ripresa, ma i giudicariesi hanno reso la vita difficile alla corazzata semiprofessionistica aquilotta, il tutto schierando ben 9 giocatori provenienti dalle piccole Giudicarie Esteriori.

A condizionare il match, inutile negarlo, la più che dubbia espulsione di Eros Ambrosi al 32' del primo tempo, quando il risultato era sullo 0 a 0 grazie ad una perfetta condotta di gara dei ragazzi di Luca Celia: con uno schieramento guardingo e impostato sulle ripartenze a favore dei rapidi Bosetti e Poletti, i termali stavano mettendo in difficoltà lo strafavorito Trento, prima di incassare il contestato "rosso", l'infortunio di Litterini e i gol aquilotti. L'amarezza regna al termine del match in casa giallonera, ma non mancano i motivi per pensare positivo in seno alla società del presidente Sergio Gosetti.

Le azioni salienti proposte nella diretta live



Primo tempo

10' punizione dal limite per i gialloneri: Bosetti conclude troppo debolmente

19' Ferrarese con astuzia si procura una punizione dal limite, Thomas Lorenzi respinge senza troppe difficoltà

28' Ferrarese vince un rimpallo ma poi fallisce il controllo, Thomas Lorenzi rimedia senza problemi

32' episodio a dir poco controverso: Ambrosi e Brusco si strattonano reciprocamente al limite, il numero 6 giudicariese anticipa l'avversario di testa, ma per Azam è fallo del difensore giallonero e addirittura espulsione, ovviamente tra le proteste della truppa termale. La punizione di Lucena Gonzales è altissima

47' con il Comano Fiavé in 9 (Litterini alza bandiera bianca) cross di Di Fusco, incornata a colpo sicuro di Gherardi, Thomas Lorenzi devia sul palo e poi rimedia

Secondo tempo

2' colpo di testa di Cascone, Thomas Lorenzi para senza difficoltà

10' i gialloneri non demordono e con Bosetti pungono in contropiede, ma senza mettere pericoli alla porta di Demetz

12' punizione a giro di Ferrarese di poco a lato

17' GOL - fuga di Brusco, palla in mezzo per Ferrarese che controlla e porta in vantaggio il Trento

37' GOL - pasticcio difensivo dei gialloneri, gli aquilotti rubano palla e raddoppiano con Brusco

Il Comano Fiavé lotta fino in fondo, ma paga un paio di distrazioni e soprattutto qualche decisione arbitrale dubbia: la Coppa finisce al Trento ma i gialloneri si meritano solo applausi

Il tabellino



Comano Terme Fiavé - Trento 0-2

RETE: 17' st Ferrarese (T), 37' st Brusco (T)
COMANO TERME FIAVÉ: Lorenzi T., Fusari, Giovannini, Sceffer, Litterini (47' pt Donati), Ambrosi, Poletti (41' pt Parisi), Serafini, Bosetti, Marocchi Mat. (18' st Gjoni), Ciurletti. All. Celia
TRENTO: Demetz (47' st Scali), Rizzon (17' st Acka), Di Fusco, Casagrande, Cascone, Lucena Gonzales, Brusco, Boldini, Gherardi (40' st Ferraglia), Ferrarese, Appiah. All. Nadalini (Manfioletti squalificato)
ARBITRO: Azam di Arco Riva (Morelli e Mouizina di Trento)
NOTE: espulso al 32' pt Ambrosi (CF) per fallo su chiara occasione da gol; ammoniti Ciurletti, Serafini, Giovannini, Sceffer (CF), Acka (CF); espulso al 31' st Litterini (CF) dalla panchina

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.
Cerca nelle news

Inserire almeno 4 caratteri

La prima squadra
Eccellenza: Girone regionale
SquadraPGVNP
Virtus Bolzano78302532
San Giorgio63301965
San Paolo513016311
Comano Terme Fiavé473014511
Calciochiese453013611
Arco 1895433011109
Brixen433013413
Lavis413011811
Termeno403012414
Anaune Valle di Non373010713
San Martino363081210
Maia Alta313071013
Naturno30307914
Bozner29307815
Benacense28307716
Valle Aurina24306618